CANÇÕES DO BRASIL

Mercato Centrale

Venerdì 31 agosto ore 21.00

Ingresso Scali Aurelio Saffi 27, Livorno

Biglietti:

Solo concerto: € 12 intero/€ 10 ridotto (over 65, soci ordinari Amici della Musica)/€ 8 ridotto (5 - 16 anni, soci benemeriti Amici della Musica);

Speciale Concerto + Apericena € 18.

Dalle ore 19.30 sarà possibile assaporare un apericena che unisce arte e buon cibo "Alle Vettovaglie".

È consigliata la prenotazione telefonando al 339 3422139 oppure all’indirizzo promozionelivornomusicfestival@gmail.com

La biglietteria apre mezz'ora prima nel luogo dell'evento.

Info:

livornomusicfestival.com - tel. 3393422139 

 

Rebecca Scorcelletti, voce

Antonino Siringo Yeknur, pianoforte

 

Musiche di Chico Buarque De Hollanda, Pixinguinha, Gilberto Gil, João Gilberto, Ary Barroso, Antônio Carlos Jobim, Hermeto Pascoal, Gilson Silveira

 


 

Un viaggio nella musica brasiliana con i suoi più grandi autori dal Novecento ad oggi.

 


 

Rebecca Scorcelletti

vocalist toscana, a 14 anni vince il concorso Apollo Aureus di Firenze. Inizia a studiare canto lirico all’età di 16 anni con Lidia Vuch, Lucia Stanescu e Arrigo Pola. A 22 anni passa al blues e successivamente al jazz, che studia da autodidatta. Per spettacoli a suo nome e vari progetti discografici collabora con quasi tutti i musicisti jazz toscani della sua generazione, fino ad approdare alla collaborazione stabile con il pianista Antonino Siringo, con il quale, oltre al jazz, propone un programma dedicato alla musica brasiliana. Dal 2015 è docente di Canto Moderno alla Scuola di Musica D. Scarlatti di Montale.

 

Antonino Siringo Yeknur

Musicista poliedrico, cresciuto nell’ambito della musica colta contemporanea, ha sviluppato la sua naturale inclinazione alla sperimentazione linguistica attraverso il jazz e l’improvvisazione, estendendo il suo campo d’azione grazie a prestigiose collaborazioni. Ha composto musiche per il coreografo Keith Ferrone e la danzatrice Marga Nativo per il Florence Dance Festival. Collabora con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI e l’Orchestra Regionale Toscana per registrazioni e concerti in Italia e all’estero. Ha inciso la colonna sonora del film “Puccini e la fanciulla”, per la regia di Paolo Benvenuti, presentato alla 65 Mostra del Cinema di Venezia e, nel 2016, la colonna sonora del film algerino “Augustine”, presentato al 50° Cartagine Film Festival, diretto da Samir Seif, con le musiche di Salim Dada. Ha affiancato, in tour all'estero e in Italia, l'attrice Maria Cassi nello spettacolo "My Life with Men and Other Animals" per la regia di Peter Schneider oltre ad altre produzioni e la realizzazione di due dischi con la stessa. A suo nome il progetto su Lennie Tristano (2007) e "The Wondrous World of Tala" (2010) che esplora, in un linguaggio personale, aspetti della musica africana. Vincitore del premio Luca Flores nel 2008. I suoi ultimi lavori discografici: "YekNur in Cosm(o)ethic Jazz" in piano solo (2015), “Smalldisc” con il percussionista Marcello Magliocchi (2015) pubblicati entrambi on line dall'etichetta Bootleg YN Space e “It Doesn’t Work in a Car” con il sassofonista Guy-Frank Pellerin (2018) pubblicato da Setola di Maiale. Collaborazioni all’attivo con: Gilson Silveira, Mario Ancillotti, Claude Hauri, Maddalena Crippa, Eddy Gaulein-Stef, Lello Pareti, Jean-Michel Van Schouburg, Pat Moonchy, Roberto Del Piano, Nicola Guazzaloca, Matthias Boss, Maresuke Okamoto, Contemporartensemble, GAMO Ensemble. E’ Coordinatore del Dipartimento di Musica Jazz e Tecniche di Improvvisazione oltre che docente di pianoforte classico e jazz alla Scuola di Musica di Fiesole.